Assistenza clienti: customercare@artiopia.com
Sei un artigiano? Apri la tua bottega digitale

Febbraio 23, 2021

Come vendere artigianato online?

Questa è una domanda che ci viene rivolta molto spesso dagli artigiani che sono presenti sulla piattaforma alla quale non è semplice rispondere. Ci sono molti fattori che in generale concorrono a ottimizzare la vendita online di un prodotto, ma quando si parla di artigianato le cose si complicano molto. Parliamo infatti di un oggetto con un alto valore aggiunto, valore che dev’essere fatto percepire alle persone che visitano il sito. Vediamo quindi quali sono i fattori che puoi sfruttare per migliorare le vendite online.

Materiale fotografico

Le foto ovviamente rappresentano il primo grande scoglio di chi decide di vendere online. Molto spesso infatti si pensa che basti una foto fatta col cellulare per poter vendere sulla rete, ma non è così. Non potendo toccare e provare il prodotto il cliente ha bisogno di una foto che mostri ogni singolo dettaglio dell’oggetto. Se non ha la possibilità di vedere delle foto ben fatte sul sito è molto probabile che la vendita non avvenga.

Un altro fattore che deve essere considerato non è solamente la qualità delle foto, ma anche l’uniformità a livello visivo delle stesse: se vendiamo anelli dobbiamo fare in modo che ogni singolo prodotto abbia lo stesso tipo di foto (ad esempio una vista complessiva, un dettaglio e la foto indossata).

Descrizione del prodotto

Oltre che fondamentale per la SEO, la descrizione del prodotto gioca un ruolo fondamentale anche dal punto di vista dell’esperienza utente. Soprattutto nel caso di un prodotto artigianale venduto online dobbiamo considerare sempre di dover trasmettere la bellezza e la storia dell’oggetto attraverso le parole. Non devi infatti aver paura di scrivere delle descrizioni troppo lunghe.

Ci sono poi alcuni piccoli trucchi che ti permettono di migliorare la leggibilità delle tue descrizioni. Un primo consiglio è quello di suddividerla in paragrafi di dimensioni giuste di modo che il clienti non si trovi davanti un “wall of text” incomprensibile e scoraggiante da leggere.

Un altro consiglio che posso darti è quello di evidenziare alcune parole in grassetto o usando il corsivo proprio per permettere al lettore di comprendere il testo che legge soltanto scorrendolo con lo sguardo.

Una buona descrizione aiuterà il possibile cliente a percepire e apprezzare il valore dell’oggetto presente sul sito migliorando l’esperienza in generale dell’utente sul sito.

Conclusione

Ovviamente questi sono solo alcuni degli aspetti critici che portano a vendere online un prodotto e non abbiamo parlato di una parte importante della vendita che è la promozione. 

Progetti come Artiopia nascono proprio per aiutare gli artigiani in tutte quelle operazioni che solitamente richiedono tempo e budget.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

locationchevron-down